25 luglio 2013

Farmaci orfani: previsto un raddoppiamento delle vendite entro il 2018

Print Friendly

Uno studio condotto da EvaluatePharma prevede un espansione delle vendite dei farmaci orfani. Le leggi adottate negli Stati Uniti, nell’Unione Europea e in Giappone, per promuovere la ricerca e lo sviluppo dei farmaci orfani, hanno fornito importanti incentivi per le aziende farmaceutiche che sviluppano questi prodotti. Tra tali incentivi rientrano una riduzione delle tasse e dei costi di ricerca e sviluppo e, soprattutto, l’esclusiva di mercato per un periodo di tempo significativo (7 anni negli Stati Uniti, 10 anni per l’Unione Europa). Grazie a queste nuove leggi, la produzione dei farmaci orfani è diventata redditizia per molte aziende biotecnologiche. Il rapporto di EvaluatePharma mostra un costante incremento delle vendite dei farmaci orfani nel corso degli anni e ha previsto che le vendite mondiali dei farmaci orfani raddoppieranno fino al 15,9% entro il 2018.

 

Vedi l’articolo:

 

Print Friendly
Print Friendly