30 dicembre 2017

Malattie rare. Lazio, Abruzzo e Sardegna: “La governance della cura ha bisogno di formazione e informazione”

Print Friendly

Nonostante il web e le molte informazioni desumibili dalla rete accade ancora oggi di trovarsi a dover aiutare una persona (una giovane mamma in questo caso) a districarsi tra burocrazia e disinformazione per ottenere un’esenzione per malattia rara per il suo bimbo. Un’interlocuzione avvenuta occasionalmente, intercettando una richiesta di aiuto Lanciata attraverso i canali dei social media che ha però evidenziato, anche negli interventi di altri partecipanti che provavano a suggerire la strada migliore, una generale disinformazione sui canali di accesso alle procedure di diagnosi e presa in carico nonché un’evidente difformità (di trattamento e di accesso) tra le diverse regioni italiane.

Fonte:

http://www.quotidianosanita.it/regioni-e-asl/articolo.php?articolo_id=57286&fr=n

Print Friendly
Print Friendly