9 marzo 2018

Malattie neurodegenerative, scoperto un meccanismo che “fa bene” alle staminali

Print Friendly

Scoperto il “lato buono” del recettore TLR4. Normalmente responsabile dei fenomeni infiammatori, il TLR4, se opportunamente stimolato può favorire la crescita e la differenziazione delle cellule staminali neurali (NSC), attualmente in sperimentazione per una serie di malattie del sistema nervoso, come la sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e la sclerosi multipla (SM).

Lo rivela lo studio “Toll-like receptor 4 modulation influences human neural stem cell proliferation and differentiation” (doi: 10.1038/s41419-017-0139-8) condotto da un team di ricerca dell’Università di Milano-Bicocca e dall’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo recentemente pubblicato sulla rivista Cell Death and Disease.

Fonte:

http://www.salutedomani.com/article/malattie_neurodegenerative_scoperto_un_meccanismo_che_fa_bene_alle_staminali_25042

Print Friendly
Print Friendly