OPEN AIFA

In data 12 aprile 2019 si è svolto presso l’AIFA un incontro tra l’Agenzia del Farmaco e le associazioni ASMARA Onlus e AILS Onlus, nell’ambito dell’iniziativa “Open AIFA” nata per promuovere il contatto diretto e l’interazione dell’Agenzia con i pazienti, le associazioni e il mondo accademico e della ricerca, nell’ottica di un dialogo aperto e trasparente.

In tale sede le associazioni hanno evidenziato che, per quanto riguarda i farmaci utilizzati per la sclerosi sistemica, sono oggi disponibili sul mercato molteplici equivalenti.

Nel caso specifico del farmaco originale Tracleer (principio attivo Bosentan), le associazioni hanno segnalato l’elevato numero di equivalenti disponibili in commercio, circostanza che crea confusione tra i pazienti, e tra i medici che sono chiamati alla loro prescrizione.

Nel corso della riunione è stata affrontata la questione delle reazioni avverse in relazione all’assunzione di farmaci equivalenti, a tale proposito le associazioni hanno sottolineato l’importanza della riduzione degli effetti collaterali dei farmaci nei pazienti affetti da Sclerosi Sistemica, costretti ad assumere diverse tipologie di farmaci, con evidenti impatti sulla qualità di vita.

Al termine dell’incontro l’AIFA ha  invitato le associazioni e tutti i pazienti che riscontrano un effetto indesiderato da farmaco alla segnalazione di questi effetti attraverso l’apposita scheda di segnalazione (elettronica o cartacea) disponibile sul sito istituzionale dell’Aifa, contribuendo in tal modo ad incrementare le informazioni sulla sicurezza post-marketing dei medicinali. L’indirizzo per la segnalazione elettronica è:http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-unasospetta-reazione-avversa.

In allegato il comunicato stampa dell’incontro pubblicato dall’AIFA.

OPEN AIFA

Potrebbe anche interessarti